APRXSimpleWebStat : una semplice intefaccia grafica per APRX

Uso il Software aprx da molti anni e, nonostante non sia più “all’ultimo grido”, penso che rimanga ancora uno dei software di aprs più versatili e completi in circolazione. A titolo di esempio, la funzione “viscous delay”, che limita inutili ripetizioni di pacchetti nel canale, è attualmente implementata solo in questo sowftware.

Tuttavia, l’analisi dei pacchetti per la messa a punto della stazione è possibile solo tramite analisi dei log , che normalmente scarico e importo in Excel per poter usufruire dei filtri e facilitare le ricerche. In questo modo, anche solo la ricerca di un nominativo, per verficare se esso è transitato attraverso il nodo, può diventare un’operazione tortuosa.

Prima di aprx, ho usato per molti anni il demone “aprsd“, leggero, semplice ed efficace, anche se esso non implementa la funzione digipeater. Tale demone implementa un server http per mostrare semplici statistiche sulla propria pagina.

Proprio pensando alla comodità di quella pagina e a quanto sarebbe utile nel mio caso, ad aprile 2018 ho iniziato la ricerca di un’interfaccia web da aggiungere facilmente ad aprx, nella speranza di trovare qualcosa di semplice da installare e quasi “plug&play”, e con sorpresa, ho trovato ciò che cercavo.

Avendo già installato un webserver sul raspberry su cui gira Aprx, è stato facile provare e valutare tali interfacce (è necessario solo specificare il path del file di log e pochi altri parametri), per poi scegliere la più completa: AprxSimpleWebstat, scritto dal polacco SQ8VPS (ora SQ8L). Peter è un giovanissimo OM polacco (va ancora a scuola), ma molto preparato in programmazione e sul APRS in generale, tanto da aver instaurato con lui un proficuo scambio di email su argomenti tecnici. Ho avuto modo di fargli i complimenti per l’interfaccia, e lui è stato ovviamente molto contento del fatto che qualcuno l’avesse trovata e utilizzata, e mi ha chiesto anche feedback per poterla migliorare e per aggiungere nuove funzioni.

Patendo dalla versione 1.1beta, grazie a tale scambio Peter ha iniziato a implementare velocemente nuove funzioni, ma per impegni personali e scolastici, a un certo punto ha dovuto rallentare.

In quel momento ho pensato di dedicarmi personalmente alla manutenzione e all’evoluzione di questo software, cogliendo l’occasione per imparare il linguaggio PHP, in cui era scritto. D’altronde lo scopo principale dell’attività radioamatoriale è proprio quello di imparare nuove cose!

Le versioni emesse circa dal 2019 in poi sono state emesse da me, anche se Piotr è stato sempre super professionale e disponibile nel fare il check del codice prima di effettuare il “merge” in Github, al fine di pubblicare sempre versioni più possibile prive di bug.

Di seguito, descrivo brevemente le principali funzionalità di APRXSimpleWebstat:

  • Interfacciamento con più porte radio, se presenti.
  • Possibilità, per il sysop, di mostrare un logo ed informazioni personalizzate in cima alla pagina, editando il file “custom.php”, che può contenere codice php ed html.
  • Contatori di:
    • Frames totali nel log;
    • Frames ricevuti via radio;
    • Frames ricevuti via APRS-IS (internet);
    • Frames/secondo ricevuti via radio (calcolato sugli ultimi 20 frame);
    • Frames/secondo trasmessi via radio (calcolato sugli ultimi 20 frame);
  • Tabella dello stato di sistema (ricavata dai file del sistema operativo):
    • Versione sistema operativo;
    • Versione Kernel;
    • Versione Aprx;
    • Tempo dall’ultimo avvio di sistema;
    • Temperatura della CPU;
    • Frequenza della CPU;
  • Tabella della configurazione di aprx (ricavata da aprx.conf) :
    • Intervallo dei beacon;
    • Server APRS-IS a cui è connesso Aprx;
    • Coordinate del nodo;
    • Trasmissione abilitata/disabilitata;
    • Numero di porte radio del nodo;
    • Funzione digipeater attiva/non attiva;
  • Tabella delle stazioni ascoltate (in un arco di tempo selezionabile dall’utente):
    • Call della stazione ascoltata;
    • N. di pacchetti ricevuti dalla stazione;
    • Link per mostrare la stazione su aprs.fi (in una nuova finestra);
    • Indicatore Statico/Movimento;
    • Percorso di ripetizione (diretto/via digipeater);
    • Link per aprire la pagina di dettaglio della stazione;
  • Lista dei pacchetti “RAW” ascoltati dalla stazione.
  • Pagina di dettaglio della stazione:
    • Numero di pacchetti totali ascoltati dalla stazione;
    • Coordinate della stazione, distanza in Km e direzione rispetto al nodo;
    • Tipo di frame (normale o Mic-e);
    • Simbolo della stazione (ASCII);
    • Path di ripetizione;
    • Dispositivo trasmittente. L’elenco dei dispositivi è all’interno di un file aggiornabile dall’utente. I dispositivi Mic-e rilevabili sono sia standard che “legacy”;
    • Ultimo status frame ascoltato;
    • Campo di status;
    • Possibilità di ordinare automaticamente le colonne in ordine crescente o decrescente cliccando sulle frecce;
  • Monitor in tempo reale del traffico AX25 ricevuto via radio, visualizzato in una nuova finetra del browser. I diversi campi sono colorati in modo diverso per una lettura più immediata.

Di seguito potete vedere alcuni screenshot delle schermate principali.

Fig.1 : Homepage con informazioni personalizzate del sysop e sezione contatori
Fig.2 : Homepage – tabelle di stato del sistema e della configurazione APRX
Fig. 3 : Homepage – tabella stazioni ascoltate
Fig. 4 : pagina “RAW Frames”
Fig. 5 : pagina dettagli stazione
Fig. 6 : Monitor traffico AX25

Se vuoi vedere la mia interfaccia “APRX Simple Webstat” all’opera, clicca su: http://iz7boj.ampr.org/aprx.html .

Il codice sorgente e le istruzioni d’installazione sono disponibili su GitHub a questo link: https://github.com/sq8vps/aprx-simplewebstat .

Nota 1: Il Software è in versione BETA, quindi può contenere bug ed essere scritto in modo non ottimizzato (nessuno degli autori è un prgrammatore professionista) . Vi invitiamo a contattare gli autori per eventuali segnalazioni

Nota 2: Il progetto è gratuito e ad uso non-commerciale. Potete modificarlo e pubblicarlo, mantenendo traccia degli autori originali. Grazie.

Spero che l’interfaccia possa essere utile agli utilizzatori di aprx. Tra gli sviluppi futuri, ho in mente anche di adattare l’interfaccia a Direwolf, che è il software che sembra più diffuso al momento (ahimè, manca solo il tempo).

Per ogni altro dubbioo chiarimento, non esitate a contattarmi a iz7boj (at) gmail.com

Desidero ringraziare vivamente Peter SQ8VPS che ha pensato e sviluppato le prime versioni di questa interfaccia.

73’s

Alfreo IZ7BOJ

Se ti piace, condividi!!
  • 8
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.