Benvenuti in APRS Puglia

APRSPUGLIA è la storia della unione di un gruppo di appassionati

Nell’era del digitale il sottoscritto ed il mio amico Maurizio abbiamo sempre avuto l’idea di approfondire un aspetto della radio ormai per molti antico: l’APRS©. Lo studio inizia così nel novembre del 2017, quando sono stato folgorato dalla idea di voler vedere negli spostamenti in auto stazioni e ponti a me vicini, e magari condividere la mia posizione via radio.

L’idea non era nuova, ma era solo finita in fondo al cassetto sepolta dall’incalzare delle nuove tecnologie digitali in ambito radioamatoriale.

A metà dicembre 2017 ho interfacciato il mio yaesu 8900 ad aprsdorid, così nell’immediato fui pronto per farmi tracciare e vedere le stazioni intorno a me via RF. La delusione fu notevole, non c’erano I-gate e Digipeater che mi davano supporto all’intendo.

All’epoca erano in funzione solo i seguenti dispositivi:

  • IZ7BOJ-11 (ex IQ7NK-11)locato a Trani –> storico Digi + Igate attivo dagli inizi degli anni 2000
  • IU7CMG-11 e IZ7SHN-11 –> Digipeater locati in Acquaviva la cui accensione era discontinua da parte de sysop
  • IQ7YP –> RX I-GATE locato in Gioia del Colle, anche questo con funzionamento molto discontinuo.
Tracciato ottenuto con 50 W durante uno spostamento Bari – Gioia del Colle e viceversa nel dicembre del 2017

Lo scenario sopra descritto dava la sensazione che l’interesse c’era, ma non c’era il coraggio di investirci, probabilmente perché il mondo radioamatoriale sembrava guardasse altrove.

Il caro amico Maurizio era molto motivato, e presto si attrezzò per mettere subito in attività un nodo.

Nella primavera del 2018 il nodo fu acceso, l’attivazione del nodo (IZ7UNK-11) pur se in fase sperimentale ed in test fece subito scalpore.

Fui subito contattato da Vincenzo, gestore del nodo IZ7SHN-11, che mi diede qualche feedback riguardo il comportamento del nodo e mi disse : “Facciamo un gruppo whatsapp di appassionati, così per tenerci in contatto?” 

Così accolsi l’idea di Vincenzo con entusiasmo, condividemmo qualche contatto e così il 25/04/2018 il gruppo whatsapp fu fondato con i primissimi utenti:

  • Maurizio IZ7UNK (amministratore)
  • Vincenzo IZ7SHN
  • Fiodor  IZ7YBG-9
  • Corrado IW7EAP
  • Alfredo IZ7BOJ
  • Luigi IZ0YAY (amministratore)

Abbiamo iniziato a scambiarci idee ed opinioni, poi con il passaparola abbiamo scovato gli appassionati; il risultato è che oggi il gruppo conta 17 partecipanti, e circa 12 Nodi (tra Digipeater ed digi+ I-gate) stabilmente attivi.


Tracciato ottenuto con 5 W durante uno spostamento Bari – Gioia del Colle dicembre del 2018

Il gruppo whatsapp all’epoca fu battezzato APRSPUGLIA, malgrado il nome, tra i partecipanti annovera anche qualche lucano, che ha l’obiettivo di coprire alcune zone della provincia di Potenza

Il sito si pone come obiettivo quello di raccogliere il contributo in merito agli argomenti relativi all’APRS (Nozioni su digi/igate, tracking, palloni e sonde meteo e APRS via ISS), ma anche tutto quello che ruota intorno il mondo radioamatoriale.

I partecipanti al progetto sono tutti radioamatori, APRSPUGLIA non è una associazione di radioamatori, non ci sono divise e stemmi, tesseramenti e quote ma solo l’interesse per la radio e la voglia di condividere.

Spero che il visitatore del sito apprezzi il nostro lavoro, e soprattutto ci dia una mano e suggerimenti a far crescere la rete APRS nelle zone non ancora coperte della Puglia e zone limitrofe.

Luigi IZ0YAY

Note:
– APRS è un marchio registrato da Bob Bruninga, WB4APR.

Se ti piace, condividi!!
  • 118
    Shares

I commenti sono chiusi.